Il week end del Mugello, giro di boa del Touring Car Championship, vedrà assente il pilota piacentino e la Peugeot 308 Racing Cup

Scarperia, 13 luglio 2018 – Lo spettacolare incidente in gara 2 a Misano, in cui era stato incolpevolmente coinvolto Adriano Bernazzani, lascia i suoi strascichi anche nel quarto round che si andrà a disputare questo week end al Mugello Circuit. Gli ingenti danni riportati dalla Peugeot 308 Racing Cup e il ritardo dell’arrivo dei pezzi di ricambio dalla casa madre, costringono il pilota piacentino e il team Autostar Motorsport ad alzare bandiera bianca e a non presentarsi sulla griglia di partenza. Un vero peccato, sia considerato il duro lavoro fatto di notti insonni per riparare la vettura da parte del team gestito da Davide Bonamico, sia per il proseguo della stagione di Adriano Bernazzani.

L’appuntamento ora è per fine luglio dove si ritornerà ad Imola per il quinto round della stagione.