I servizi compresi nella gestione partners

Un pacchetto completo che tiene sempre aggiornati partners e fans

Gestione profilo Facebook con piano redazionale dedicato

Gestione profilo Instagram con piano redazionale dedicato

Creazione Landing Page per i comunicati pre e dopo gara

Creazione e invio di news letters da inviare ai contatti personali

Creazione e gestione canale Telegram per tenere informati i fans

Rassegna stampa annuale su file pronto per la stampa

Una landing page veloce e leggera per aggiornare partners e tifosi sullo svolgimento delle gare

Probabilmente stai pensando: ho già un sito, sto già investendo tempo e risorse per curare la mia presenza sui social; perché dovrei avere bisogno anche di una o più landing page?

A differenza del sito o di altri canali, le landing page sono strumenti estremamente specifici per obiettivi altrettanto specifici.

Una landing page è in sostanza uno strumento, non solo utile, ma spesso fondamentale per ottenere conversioni. Qualunque esse siano.

Tieni informati i fans con il canale Telegram dedicato a curiosità e notizie inerenti il mondo Serna

Il canale si caratterizza per una modalità di “conversazione a senso unico” ed è per questa ragione utilissimo per tutti coloro che hanno la necessità di inviare comunicazioni evitando che il “gruppo di discussione” sia “intasato” da messaggi superflui, magari anche simpatici, ma che trovano senso in una normale chat privata. Ecco che il canale diventa il luogo provilegiato per le comunicazioni primarie, limitando il “bombardamento” di notifiche sugli smartphone dei partecipanti.

Tieni informati i fans con il canale Telegram dedicato a curiosità e notizie inerenti il mondo Serna

Il canale si caratterizza per una modalità di “conversazione a senso unico” ed è per questa ragione utilissimo per tutti coloro che hanno la necessità di inviare comunicazioni evitando che il “gruppo di discussione” sia “intasato” da messaggi superflui, magari anche simpatici, ma che trovano senso in una normale chat privata. Ecco che il canale diventa il luogo provilegiato per le comunicazioni primarie, limitando il “bombardamento” di notifiche sugli smartphone dei partecipanti.