Dopo la prima vittoria assoluta in carriera, ottenuta una decina di giorni fa al Rally del Taro Nazionale a bordo di una Skoda Fabia R5, per il giovane e forte driver Stradellino Davide Nicelli questo fine settimana è già tempo di rimettere tuta e casco per il debutto al rally di Alba.
Le sue parole alla vigilia della gara: “Questo fine settimana siamo di nuovo in macchina al Rally di Alba, sempre con la nostra Renault Clio Rally 5 del team HK Racing gommata Michelin, navigato da Tiziano Pieri e supportato dalla scuderia Sport & Comunicazione. L’Alba è valido come gara del Campionato Italiano WRC e non per l’Italiano Rally Assoluto, al quale noi partecipiamo, ma siamo comunque presenti perché la gara è valida per il Trofeo Renault, che alterna le sue prove su entrambi i campionati. Al momento nel trofeo marca siamo secondi a pochi punti dalla vetta; per me sarà una gara nuova, sono contento di essere al via perché sta diventando una delle gare più apprezzate e importanti d’Italia. Non sarà per niente facile fare bene perché i nostri avversari si sono dimostrati davvero veloci e competitivi ad ogni gara. Noi cercheremo di dare il massimo come sempre, partendo subito all’attacco fin dai primi chilometri e cercando di non commettere errori per ripetere la buona prova disputata in Sicilia al Targa Florio. Sicuramene abbiamo tutto per poter dire la nostra fino alla fine. Sarà importante anche questa volta il vostro sostegno, quindi seguiteci e tifate da casa per noi; ora non mi resta che trovare la giusta concentrazione e aspettare di salire in macchina. Ci vediamo questo fine settimana al rally di Alba.”