Imperia, 10 aprile 2019 – Archiviata l’emozionante vittoria ottenuta da Giandomenico Basso e Lorenzo Granai al 42° Rally Il Ciocco e Valle del Serchio, è già tempo del secondo appuntamento del Campionato Italiano Rally 2019. Basso e Granai, sempre sulla Skoda Fabia R5 del Team DP Autosport, si presentano al rally sanremese, quest’anno alla sua 66esima edizione, con la consapevolezza di dover mettere in campo tutta la loro esperienza per rimanere agli alti livelli dimostrati in terra toscana.

La gara della Città dei Fiori, con la variabile pioggia incombente su tutto il week end, si articolerà su 10 prove speciali da disputare tra venerdì 12 e sabato 13 aprile. Il venerdì sarà caratterizzato da due PS in notturna mentre il sabato vedrà il gran finale sulla lunga prova Testico – Colle d’Oggia di 34,45 km dove potrebbero essere rimescolate tutte le carte in tavola.

Per il pilota di Cavaso del Tomba sarà una sfida aperta con i migliori interpreti del Campionato Italiano Rally per confermare quanto fatto vedere al primo appuntamento in Garfagnana.

Il via della gara venerdì 12 aprile alle 14:45 da Sanremo con Giandomenico Basso che scenderà per primo dal palco di partenza per percorrere la prima prova speciale di 2,56 km, la Porto Sole. Arrivo previsto alle 19:00 di sabato 13 aprile, sempre a Sanremo, dopo 487 km di gara e 152 tratti cronometrati.

KLF