Sanremo, 02 ottobre 2020 – Tutto pronto per il quinto appuntamento del Campionato Italiano Rally 2020 che avrà come palcoscenico le storiche prove speciali del Rallye Sanremo, giunto alla sua sessantasettesima edizione. Presenti alla gara tutti i principali protagonisti del campionato e tra questi Giandomenico Basso e Lorenzo Granai al via della gara ligure su Volkswagen Polo GTI R5 del team HK Racing. L’equipaggio, attualmente al comando della classifica generale provvisoria del campionato e sostenuto da Loran e Sport & Comunicazione, dovrà affrontare nove prove speciali suddivise in tre tratti cronometrati da percorrere tre volte ciascuna per un totale di 352,62 km di gara. Si comincia sabato 3 ottobre alle 8:24 con la prima prova speciale “Passo Teglia” di 9,17 km per continuare poi con la “Langan” di 11,24 km e la “Vignai di 13,60 km per dirigersi successivamente a Sanremo per i primi 45 minuti di assistenza. Nel primo pomeriggio al via la seconda tornata di prove speciali a partire dalle 13:47, ulteriore assistenza meccanica e poi via per l’ultimo passaggio. Si arriverà al traguardo di Sanremo dopo 102,3 km di prove speciali ricche di spettacolo ma anche con non poche insidie.