Alghero, 17 giugno 2019 – Un week end intenso e spettacolare quello del Rally Italia Sardegna caratterizzato da tre giorni di prove speciali che hanno stilato le classifiche di Gara 1 e Gara 2.

Gara 1, conclusasi il venerdì sera, ha visto Giandomenico Basso e Lorenzo Granai concludere sul terzo gradino del podio dopo una giornata caratterizzata da continui colpi di scena.

In Gara 2, invece, tutto si decide all’ultima prova speciale con il pilota di Cavaso del Tomba che conclude una strepitosa rimonta andando a vincere la “Sassari-Argentiera” e balzando così al primo posto della classifica del Campionato Italiano Rally.

Prossimo appuntamento del CIR 2019 sarà il Roma Capitale, in programma dal 19 al 21 luglio, gara valida anche per il Campionato Europeo Rally.