Il driver veneto ed il copilota toscano, passati in testa a metà della prima tappa con il successo nel 4° crono, vincono su Skoda Fabia R5 il rally capitolino, una gara che ha messo in evidenza tutta l’esperienza dell’affiatato equipaggio.

Roma, 22 luglio 2019 – Il 7° Rally di Roma Capitale, sesto appuntamento del Campionato Italiano Rally e quinto del FIA European Rally Championship, non ha tradito le aspettative regalando due giorni di puro spettacolo e continui colpi di scena. Una gara che si è rivelata difficile ed avvincente per gli equipaggi iscritti, che alla fine regala la gioia più grande a Giandomenico Basso e Lorenzo Granai, vittoriosi sul palco di arrivo del Lido di Ostia

Il pilota trevigiano, dopo aver dimostrato fin dalla prima prova di meritarsi il podio, conquista la testa della corsa nella quarta speciale conducendo poi da leader fino al termine di tutti i tratti cronometrati. Una dimostrazione di forza che premia la costanza e la continuità durante una due giorni che ha messo a dura prova sia i concorrenti che le vetture. Grazie a questo risultato Giandomenico Basso e Lorenzo Granai consolidano il primato in classifica generale del Campionato Italiano Rally.

Prossimo appuntamento del CIR 2019 il 55° Rally del Friuli-Venezia Giulia, in programma il 30 e 31 agosto.

MAIN TECH