Bassano del Grappa, 30 settembre 2019 – Il ritorno dopo due anni al Rally Città di Bassano non ha portato fortuna ad Alberto Spagolla. Partecipante alla 36° edizione della gara su Peugeot 208 in un’affollata classe R2B con Rudy Tessaro nelle vesti di navigatore, il pilota 25enne ha corso il rally in modo attento cercando di non commettere errori nella lotta per la sua classe. Un modo di affrontare la gara che ha retto per più della metà del rally e chi gli ha permesso di vincere anche una prova speciale, la Valstagna 1, ma non è bastato, con l’equipaggio che è stato costretto a fermarsi a due speciali dalla fine, al termine della sesta. Una conclusione sfortunata, un vero peccato dopo l’anno e mezzo di assenza dai rally, un finale che non ha concesso ad Alberto di mostrare le sue potenzialità appieno.

VAPORART – BIEMME COMPUTERS MAISON CLOCHARD – IBA – MEC LAB – MAX SOLUTION – POLIBOX – ESSEGI – T&G