Verona, 8 ottobre 2019 – Undici prove speciali che si preannunciano ricche di spettacolo quelle che attendono i protagonisti del Campionato Italiano Rally attesi al 37° Rally Due Valli, valido come penultimo appuntamento della serie tricolore.

Al via della gara veronese anche i capofila della classifica provvisoria Giandomenico Basso e Lorenzo Granai, sulla Skoda Fabia R5 del Team Metiorsport, che proveranno a incrementare il vantaggio in vista dell’ultimo round del CIR 2019 in programma lungo le polverose strade toscane.

Per il pilota di Cavaso del Tomba e il navigatore senese le fatiche cominceranno venerdì 11 ottobre con due ripetizioni della prova speciale “Erbezzo” (km 22,38) e chiusura della prima tappa con la spettacolare S.P.S 3 “Suzuki Città di Verona” che scatterà alle 21.45.

Sabato 12 ottobre le successive 8 prove speciali composte da quattro tratti cronometrati da ripetere per due volte: “Roncà” (km 10,98), “Ca’ del Diaolo” (km 21,33), “Santissima Trinità” (km 10,71) e “Marcemigo” (km 11,19). Arrivo previsto a partire dalle 19:00 in Piazza Bra a Verona.

DF – AUTO SERVICE BERTINAZZI