Campofelice di Roccella (PA), 14 settembre 2020 – 64 chilometri percorsi sui 90 in programma. Sono questi i numeri più importanti della Targa Florio edizione numero 104 che si è svolta lo scorso week end lungo le strade delle Madonie che, a causa del forte maltempo abbattutosi nel finale di gara lungo il percorso, ha visto la prova speciale “Targa 3” percorsa in trasferimento ed il successivo annullamento della “Polizzi – Scillato 3”.

Quarto atto del Campionato Italiano Rally orfano di due prove quindi, ma che per il momento continua a vedere al primo posto della classifica generale provvisoria Giandomenico Basso e Lorenzo Granai, terzi assoluti al termine della gara siciliana su Volkswagen Polo GTI R5 di HK Racing e supportati da Loran e Sport & Comunicazione.

Prossimo appuntamento in programma dal 3 al 4 ottobre il 67° Rallye Sanremo, valevole come quinto round del Campionato Italiano Rally.

Foto ACI Sport – Massimo Bettiol

DMC Trade – Battigalli – DF