Castelnuovo Berardenga Scalo (SI), 23 novembre 2020 – Un epilogo amaro quello del Tuscan Rewind 2020 per Giandomenico Basso e Lorenzo Granai che, mai in perfetto feeling sugli sterrati toscani con la Volkswagen Polo GTI R5 del team HK Racing, non sono riusciti a bissare il successo al Campionato Italiano Rally 2020. Nonostante la grinta e la determinazione messa in campo dall’affiatato equipaggio supportato da Loran e Sport & Comunicazione, la gara per Basso e Granai non si è mai messa sui binari giusti per poter contendere la vittoria finale ai diretti avversari, arrivando all’epilogo con il ritiro per l’improvvisa rottura di un cerchio.

Giandomenico Basso: “Grande amarezza per il risultato! Purtroppo, non abbiamo mai trovato il feeling con la vettura, forse anche per la poca conoscenza della stessa su questa superficie; non sono mai riuscito a guidare come volevo. Ciò nonostante, abbiamo provato a fare il massimo e a giocarcela fino alla fine! Onore ad Andrea Crugnola e Pietro Ometto e complimenti per la vittoria del Campionato Italiano Rally! Un ringraziamento a LORAN per il grandissimo impegno e per gli sforzi fatti durante la stagione. Grazie al team HK Racing/Volkswagen Motorsport e ai ragazzi per la professionalità dimostrata, grazie a Sport & Comunicazione e ai nostri partner e sponsor che ci hanno sostenuto in quest’anno molto difficile per tutti! Grazie al mio navigatore Lorenzo Granai, ai miei collaboratori e ai fans che ci seguono sempre con grande affetto”